Chissà forse per Sant’Eustachio…Hai voglia a far girare sui social i ”si dice” da comari che la famiglia Trump, dalla famosa Yvanka al papà Donald, che saranno in un noto residence della costra adriatica pugliese a fine agosto e probabilmente a Matera…per una visita ai rioni Sassi, più noti rispetto al brand MT 2019. La verità è nel reale più che nel virtuale e,peggio, nei gossip. Il presidente degli Stati Uniti è alle prese con le beghe belliche, dai toni alti con un finale già scritto, contro il dittatore nord coreano Kim erede della Repubblica Popolare cinese maoista. Senza dimenticare la patata bollente del ” Russian Gate” che vede coinvolto Jared Kushner Il genero di Trump e marito di Yvanka. E allora. Le certezze sono legate a un sogno di una notte di mezza estate. Forse la avvenente Yvanka approderà a fine agosto nei dintorni di Monopoli o di Egnatia. Ma per Matera siamo al bluff o quasi, come accaduto lo scorso anno per il vorticoso giro di chiacchiere e falsi avvistamenti della cantante Madonna. Anzi per quest’ultima si continua a ”sentire” che potrebbe festeggiare -ma sempre in Puglia- il compleanno con amici. Ma gli operatori e i cultori del gossip non demordono e conoscendo la caparbietà imprenditoriale pugliese non resta che affidarsi alle grazie di San Nicola o ai colpi di testa della famiglia Trump. Tutto nacque, ricordiamo, nel marzo scorso, quando l’economista Dominick Salvatore, amico del presidente Donald e docente alla Lum di Casamassima (Bari) , annunciò che la famiglia Trum, avrebbe trascorso queste estate le vacanze in Puglia. Niente date e durata. Ma il borsino del gossip e delle ipotesi è andato sulle previsioni di fine agosto. Anche perchè la trentacinquenne Ivanka, aveva visitato due anni fa con i figli e il marito Jared Kushner e i figli. Le elezioni presidenziali erano lontane ma Ivanka si innamorò di Polignano, Borgo Egnazia e Alberobello, come dimostrano alcune foto postate su Instagram. E Monopoli, se dovesse venire in agosto, sarebbe la tappa ideale. Certo non si muoverebbe inosservata e le misure di sicurezza sarebbero notevoli. Figuriamoci se dovesse venire il babbo, ”self made man” vecchia maniera, che vederemmo bene a Polignano a Mare per un selfie davanti alla statua di ”mister Volare”. Matera? Mah…Senza inviti non si va da nessuna parte. Anche perchè qui lo ”scouting” non esiste e pochi sanno cosa significhi, vista l’assenza di programmazione turistica ”internazionale” se non si riesce nemmeno a ”catturare” una band o un attore da coinvolgere come testimonial o per produrre qualcosa che abbia continuità per il turismo locale. E lasciamo perdere le timide avances “social”, fini a sè stesse, di alcuni gestori di ristoranti o la inconcludenza degli Enti locali. Ricordate la visita annunciata di Carlo e Camilla d’Inghilterra? Saltata per motivi organizzativi, ma anche nella scarsa incidenza a lavorare magari nei prossimi mesi in questa direzione?Sì in passato sono venuti tra gli altri Sharon Stone, Placido Domingo o Morgan Freeman, che hanno alloggiato al “Gattini” . Quest’anno e sono arrivati ministri e funzionari economici del ”G7”, il presidente del consiglio dei ministri e quello della Repubblica, il musicista dei Pooh Dodi Battaglia, l’attrice Lorella Cuccarini e l’attore Giobbe Covatta. Attendiamo,fiduciosi,l’arrivo di Papa Francesco nel corso di un tour in Basilicata. Data e anno da concordare ( speriamo non coincida- per ovvi motivi-con la campagna elettorale) e prevedibile tappa a Maratea, dove è la statua del Cristo Redentore, simile a quella della baia di Rio de Janeiro, poi al santuario della Madonna nera di Viggiano protettrice della Basilicata e quindi a Matera ”capitale della cultura e del dialogo interreligioso nei secoli”. Tranquilli nessuna sovrapposizione tra sacro e profano. La cantante ” Madonna”, all’anagrafe Veronica Ciccone, sarà in Puglia pronta a innescare il gossip su una puntatina a Matera per la gioia dei patiti delle photogallery.