Ragazzi se mangiate cibi freschi, genuini, italiani come la tradizione e la dieta mediterranea consigliano starete bene e in salute e diventerete campioni nella vita e nello sport. Lo sanno i vincitori del Bees Pesaro, che hanno vinto a Matera (battendo in finale il Beirut) per la quinta volta il Minibasket in piazza, ideato e organizzato dal dinamico Sergio Galante, dai collaboratori della Pielle e da tanti amici, imprenditori come ‘’ Genuino’’ che hanno contribuito a sostenere l’evento e a trasmettere ai mini atleti sani principi alimentari e a nutrirsi in maniera naturale.

E una prova concreta è venuta da una corroborante degustazione, a fine gara,per la cena, di frutta del Metapontino che ha consentito un rapido e naturale recupero energetico…come il noto personaggio di ‘’ Braccio di ferro’’ con gli spinaci. Questa volta si è trattato di albicocche e i ragazzi hanno gradito un prodotto naturale, digeribile e Genuino.

I titolari di questo nuovo esercizio, che è al n.254 di Via Lucana, Angela Amoroso creatrice del concept di ”Genuino” dopo aver conseguito la laurea con il prof. Marco della Rosa (preside della facoltà di scienze e tecnologie alimentari presso la sede di Cesena dell’Università di Bologna) ha scelto come mission professionale quella dell’educazione alimentare, con l’avvio di un progetto pari passo un progetto educativo ”di cucina, pizzeria e bottega”, nato dall’ ‘idea di un’alimentazione sana e di qualità.

Le materie prime, infatti, sono oggetto –come è riportato sul sito- di un’attenta selezione tra le migliori aziende del territorio. ‘Filiera corta’ e ‘Stagionalità’ dei prodotti sono alla base delle scelte dello staff di Genuino.Attenzione viene conferita alle metodologie di produzione, che devono riferirsi a cicli di produzione ‘Biologici’ e Naturali’’. Una attenzione che viene rivolta a grandi e piccini con una attività continua di formazione e informazione che si prova….direttamente a tavola.

La scuola è un altro obiettivo dell’attività di Genuino, che con l’ottimo Nicola Stagno (sempre pronto a suggellare ogni momento con un efficace scatto fotografico) ha trovato il trait d’union ideale per dare uno scossone a un mondo dove prevalgono scelte quasi sempre ‘’obbligate’’ per la mensa e le pessime abitudini dei ragazzi di alimentarsi con merendine ipercaloriche. La coraggiosa strada intrapresa da “Genuino’’ e un esempio di buone pratiche sul campo, a tavola, che va apprezzato e sostenuto.

E per gli adulti che a volte devono fare i conti con abitudini deleterie e con valori sanguigni che sono il segno di scorretti stili di vita e di una alimentazione, lontana da quella della tradizione, è una opportunità in più per tornare alla genuinità. Sulla ‘’Carta’’ della Casa e all’interno del locale – laboratorio, arredato come la cucina d’un tempo,sono presenti all’interno prodotti enogastronomici locali riconosciuti con marchio ‘DOP’ e che abbiano ottenuto il riconoscimento di ‘Presidio Slow Food’.

Curiosi? I piccoli atleti della Bees Vis Pesaro l’hanno ampiamente soddisfatta e torneranno con parenti e amici. Per gli altri è l’occasione per farlo e magari, se vi va, dopo aver consultato sul sito web www.genuinomatera.com le positive recensioni dei social o il passaparola.

IMG-20160626-WA0004

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????