Muoversi per stare bene, magari per rivedere al ribasso la obesità dei nostri ragazzi, che preferiscono ingozzarsi di merendine o farsi sedurre dal cibo (?) tutto grassi e condimenti ipercalorici ‘’stelle e a strisce’’ promossi da franchising, tv commerciali e canali dedicato dove l’unto e il bisunto continuano a intasare stomaci e arterie.

Occorre una inversione di tendenze, recuperando la affidabile dieta mediterranea con legumi, verdure, olio extravergine di oliva, pane pasta nella giusta misura e poi meno tv, meno ore davanti a tablet, smartphone e più voglia di stare insieme. Ma occorre che famiglie e scuola facciano la propria parte.

A piedi, evitare di parcheggiare davanti al portone di ingresso delle scuole, creando ingorghi al traffico, dedicare 5 minuti tra un’ora di lezione e l’altra per fare qualche movimento…sarebbe un bell’esempio.

In Cina e in Giappone sono la prassi.

E un invito in questo senso viene dall’Unione italiana sport per tutti (Uisp) che ci ricorda l’avvio in Europa dal 21 al 27 Settembre, della settimana del movimento per tutte e per tutti (Move Week) , promossa da ISCA – International  Sport and Culture Association -che ha come finalità principale quella di combattere la sedentarietà e l’obesità e raggiungere nel 2020 la cifra di 100.000.000 di persone attive in tutto il territorio continentale.

L’evento coinvolge in  Basilicata le scuole, con alcuni eventi che hanno preceduto il grosso del programma.

Il “Flash Move”, infatti, si è tenuto  il 13 Settembre, alle ore 17, in 17 città Italiane, sfidando la ‘’cabala’’, sviluppandosi in una serie di passi sincronizzati sulle note dell’ “Inno alla Gioia” di Beethoven.

bf4b083771e4b25fca006f63ae8f1887_L

In Basilicata– informa una nota della Uisp regionale – il Flash Move  si è tenuto presso il Lido “Onda Libera” di Scanzano Jonico (MT), confiscato ad un’organizzazione mafiosa locale nel 2011 con l’operazione “Octobus” e da Luglio 2015 gestito dalla Cooperativa “Onda Libera”, fondata dal “Comitato Uisp Territoriale di Matera” in collaborazione con “Libera Basilicata” e l’ “AIPD” (Associazione Italiana Persone Down” di Matera.”

L’edizione del 2015 della MOVE Week italiana, coordinata da UISP, è dedicata  al tema dei DIRITTI (diritto alla cittadinanza attiva, alla salute, al movimento, ad uno stile di vita attivo e sano, ecc.), e avrà come slogan “MOVE FOR YOUR RIGHTS”.

Molti eventi in programma, dunque, dovrebbero vertere su diverse tipologie di diritti e cittadinanza, come per esempio Carceri, Disabili, Ambiente, Donne, Salute, Scuola.

Da questo punto di vista, bisogna considerare lo sforzo fatto dal Comitato Uisp Basilicata e dall’ Istituto Comprensivo “G. Minozzi” di Matera nella promozione del “Pedibus”, il “Walking Bus” per studenti elementari e famiglie lanciato l’anno scorso in occasione della “Move Week” e mirante a coniugare sostenibilità, mobilità dolce e sicurezza stradale.

L’attività, che segue percorsi ben definiti, prevede la partecipazione di due operatori fissi (controllore e conducente), più un terzo impegnato nel trasporto zaini (di norma un insegnante).

SANYO DIGITAL CAMERA

Rispetto all’anno scorso, in cui hanno aderito solamente quattro classi, l’edizione 2015 prevede lo svolgimento di 22 Pedibus, da svolgersi tra il 21 e il 26 Settembre, con 2 diversi percorsi previsti in base alle scuole di frequentazione dei ragazzi.

Oltre all’evento scolastico, il programma regionale prevede altre attività di vario tipo, dal minibasket all’orienteering al birdwatching, per una settimana comunque ricca di iniziative.

L’ultima novità di quest’anno è prevista per il 24 Settembre e va ad aggiungersi ad “Una Scala al Giorno”, iniziativa (organizzata in collaborazione con ANCI) già lanciata nel 2014 e che prevede l’invito a tutti i Comuni Italiani e altri EELL, ad esporre negli edifici pubblici un invito a non usare gli ascensori (nel rispetto dell’accesso ai disabili).

Si tratta di “Una Scala al Giorno alla Camera dei Deputati”, che mira a sensibilizzare e coinvolgere i parlamentari in Piazza Montecitorio, con relativa Conferenza Stampa presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati.

pedibus

 

IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI:

 

1)Da Lunedì 21 a Sabato 26 Settembre:

PEDIBUS

Organizzatore: I.C. “Giovanni Minozzi”

Luogo: Matera

Orario: 8,00

“Walking Bus” per i ragazzi delle terze, quarte e quinte classi, per unire mobilità sostenibile e sicurezza stradale ed invogliare i ragazzi all’utilizzo delle proprie gambe come mezzo locomotorio.

L’attività consiste in un vero e proprio autobus camminante, con i ragazzi in fila per due attaccati ad una corda e due operatori per classe (un controllore e un autista) con la responsabilità di condurre gli studenti dal punto d’incontro fino alla scuola di appartenenza.

I due percorsi scelti sono:

PERCORSO MINOZZI: 800 metri a piedi dal fontanino di fronte al “Pink Blue Bar” fino al plesso “Minozzi”

PERCORSO CAPPELLUTI: 800 metri a piedi dal Comune al plesso “Capelluti”.

 

2)Da Lunedì 21 a Sabato 26 Settembre:

CAMMINATE PER LA CITTA’

Organizzatore: I.C. “Giovanni Minozzi”

Luogo: Matera

Orario: 8,30

Le classi seconde dell’istituto si organizzeranno in percorsi a piedi nella città di Matera stabiliti dagli insegnanti, che condurranno i ragazzi alla riscoperta di siti interessanti dal punto di vista paesaggistico, naturalistico, storico-monumentale o artistico culturale.

 

3)Da Martedì 22 a Sabato 26 Settembre:

TORNEO MINIVOLLEY

Organizzatore: I.C. “Giovanni Minozzi”

Luogo: Matera

Orario: 9,30

 

Le classi prime parteciperanno ad un torneo di Minivolley, dalle ore

9,30 di mattina presso la palestra del plesso della “Nicola Festa” di Via Lanera.

 

4)Da Lunedì 21 a Sabato 26 Settembre:

ORIENTEERING

Organizzatore: I.C. “Giovanni Minozzi”

Orario: 8,30

Attività di orienteering per studenti medi.

 

5)Da Lunedì 21 a Venerdì 25 Settembre

Settimana del benessere in movimento

Organizzatore:  A.S. Arte Fitness

Sequenza di eventi  presso la palestra “Arte Fitness” di Nunzio Caiella in Via Pasquale Vena, che avranno luogo dalla mattina di Lunedì  alla sera di Venerdì.

Nel programma, numerose attività sportive per tutti, tra cui ginnastica dolce, pilates, zumba fitness, life pump, indoor cycling e movimento libero.

 

6)Venerdì 25 Settembre

Oasi Aperta

Organizzatore: Nuova Atlantide

Luogo: Sbarramento Diga c.o presso consorzio di bonifica Bradano-Metaponto, lato Miglionico Attività di Birdwatching ed altri eventi all’aria aperta, quali tiro con l’arco ed arrampicata

 

7)Sabato 26 Settembre

SCOPRIAMO IL BASKET

Organizzatore: ASPD Virtus Matera

Luogo: Palasassi di Via delle Nazioni Unite, Matera

Orario: 15

Quadrangolare di basket tra squadre provenienti da diverse regioni italiane con l’obiettivo prefissato, anche tramite attività collaterali, di favorire l’integrazione tra i vari partecipanti.

 

8)Domenica 27 Settembre

CICLOPASSEGGIATA PER TUTTI NEI DINTORNI DI POMARICO

Organizzatore: Duemilanodi

Luogo: Bosco della Manferrara, Pomarico

Orario: 10,00

Ciclopasseggiata per grandi e piccini per le vie di Pomarico e i sentieri del Bosco della Manferrara

 

9)Domenica 27 Settembre

CICLOPASSEGGIATA

Organizzatore: Centro Tilt

Luogo: Marconia di Pisticci (MT)

Orario: 9,00

Una ciclopasseggiata PER TUTTI Lungo itinerario di circa 17 km, un viaggio evocativo nella chora metapontina, percorrendo fiumi, siti archeologici, agrumeti e spaccati di cielo.

 

10)Domenica 27 Settembre

BUCHIAMO LA RETE!

Organizzazione: Associazione Calcio Sant’Arcangelo ACS 09

Luogo: Sant’Arcangelo (PZ)

Evento calcistico rivolto a ragazzi di età inclusa tra i 6 e i 12 anni, da svolgersi al termine di uno stage gratuito! L’attività è organizzata per incentivare la pratica sportiva in un contesto sociale dominato dalla tecnologia e dello svago individuale, a discapito dei reali valori della socializzazione e di un divertimento salutare!

 

Per ulteriori informazioni in merito, consultare il sito:

http://www.uisp.it/basilicata

 

oppure la pagina Facebook:

https://www.facebook.com/Comitato-UISP-Basilicata-502709283191130/timeline/?ref=hl