A Matera, nei giorni 23-24 marzo 2018 si terrà, presso il Palace Hotel, il “Congresso di Pneumologia – Attuali sfide e prospettive future – Basilicata 2018 organizzato anche quest’anno dalla Dott. Franca Matilde Gallo, Pneumologa, Responsabile della Struttura di
Pneumologia Territoriale dell’ASM Matera e Presidente Basilicata SIP/IRS (Società Italiana di
Pneumologia/Italian Respiratory Society).

Lo rende noto un comunicato stampa dal quale si apprende che “Al Congresso presenzieranno il Presidente della Regione Marcello Pittella, il Sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri, il Commissario dell’ASM Matera Pietro Quinto, il Presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Matera Severino Montemurro.”

A SEGUIRE UNA PRESENTAZIONE DELL’EVENTO

“L’incremento e la complessità delle patologie pneumologiche evidenziano l’importanza di focalizzare sempre di più l’attenzione sulla prevenzione e sulla diagnosi precoce, al fine di ottimizzare i relativi percorsi di cura. Prima che insorgano patologie più complesse e impegnative dal punto di vista sanitario e socio-economico, è necessario intercettare precocemente il bisogno di salute dei cittadini attraverso una reale “presa in carico” del paziente, che vive una situazione sanitaria anche in funzione delle proprie esperienze e della propria storia personale. È quindi indispensabile rendere il cittadino informato, consapevole ed “esperto” circa la propria condizione patologica, al fine di migliorare la sua aderenza terapeutica.

Il Programma Scientifico, incentrato su patologie polmonari complesse, alcune delle quali ritenute rare in passato, porrà a confronto un uditorio esperto e qualificato con la Faculty di fama nazionale e internazionale, che evidenzierà gli attuali modelli di gestione in Pneumologia.

Come già nel 2017, nell’attuale Congresso è inserita la Sessione “Uno sguardo verso il futuro della Pneumologia”, che vedrà avvicendarsi giovani Specializzandi impegnati nel settore pneumologico. Saranno poste le basi per “prospettive future”, fondate su evidenze scientifiche, per una Sanità più moderna, dotata di innovazioni tecnologiche e terapeutiche sempre più efficaci.

Questo Congresso si inserisce nella cornice di Matera, città in grado di incantare per la capacità di proporsi in maniera suggestiva per tutto quanto la riguardi. È un luogo che commuove creando fortissime e indimenticabili emozioni in chi abbia la fortuna di viverci o ne venga a contatto anche soltanto per una visita di poche ore.

Uno storico di inizio Ottocento (F. P. Volpe, Memorie storiche profane e religiose su la Città di Matera), così descrive il fascino che colpiva l’ignaro visitatore alla vista dei valloni dei Sassi, apparsi giungendo al calar delle tenebre dall’altipiano delle Murge: le abitazioni che sorgono in queste valli non serbano un medesimo piano e livello. Son le une sopra imposte alle altre, in modo che sembrano pendenti sopra se stesse. Quindi è che, all’imbrunir della sera, lo spettatore che trovasi sulle alture guarda ne’ lumi che ardono in esse, tante brillanti stelle dal Ciel discese.”

P R O G R A M M A

VENERDÌ 23 MARZO 2018
10.00 Registrazione partecipanti
10.30 Apertura e Presentazione del Congresso
Franca Matilde Gallo
Presidente Basilicata SIP/IRS
Stefano Nardini
Presidente Nazionale SIP/IRS
Indirizzi di saluto delle Autorità
Raffaello De Ruggieri
Sindaco di Matera
Severino Montemurro
Presidente Ordine dei Medici e Odontoiatri della Provincia di Matera
Pietro Quinto
Commissario ASM Matera
Marcello Pittella
Presidente Regione Basilicata

I SESSIONE
Management nella BPCO
Presidente: Domenico Adduci
Moderatori: Pietro Pierluigi Bracciale – Alfredo Scoditti
11.30 Stefano Nardini – Importanza delle strategie di case-finding e Medicina di iniziativa
in BPCO: i risultati dello studio E-DIAL
11.50 Claudio Maria Sanguinetti – Ossigenoterapia: a che punto siamo?
12.10 Antonio Guerricchio – Farmacia di Servizio: ruolo nel miglioramento della aderenza
terapeutica del paziente respiratorio
12.30 Discussione: Carmela Bagnato – Concetta Laurentaci