In riferimento alle elezioni Del Presidente della Provincia di Matera, è stata diffusa la seguente nota a firma congiunta dell’onorevole Michele Casino, commissario provinciale di Forza Italia, e del Senatore Giuseppe Moles, commissario Regionale Forza Italia, con cui si sottolinea come la scelta del centrodestra di sostenere la candidatura del Sindaco di Montescaglioso Zito “rappresenta la svolta decisiva per l’obiettivo finale, e cioè la vittoria“, vittoria che sarebbe  “un ottimo viatico per le prossime elezioni regionali“.

Ma ecco la integrale dichiarazione dei due esponenti forzisti:

Con la presentazione di tutte le documentazioni utili a concorrere alla Presidenza della Provincia di Matera, parte ufficialmente l’attività del candidato unitario della coalizione di Centrodestra, sinergico con numerosi movimenti civici locali, il Sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zito.

Molto importante l’indicazione posta in essere, dal momento che lo stesso Zito regge nella sua Città un’amministrazione civica, con numerosi esponenti della società civile.

L’identikit del candidato ideale è stato a lungo discusso durante i vari tavoli tenutisi e la quadra si è trovata appunto nell’indicare un Sindaco giovane, di rottura con il passato e soprattutto capace di quelle qualità attrattive per tutti coloro i quali non si riconoscono nel sistema.

Vincenzo Zito tra l’altro, che ben conosce la Provincia essendone stato in passato un Consigliere, rappresenta la svolta decisiva per l’obiettivo finale, e cioè la vittoria. Vittoria che, siamo certi, consentirà strascichi positivi alle successive elezioni regionali.

Vincere in questa fase, infatti, determinerebbe un entusiasmo ed una forza che difficilmente si saranno esauriti nel gennaio 2019.

In conclusione, l’armonia e pacatezza del dibattito con le altre Segreterie provinciali e regionali del Centrodestra e con i progetti civici dei vari Comuni, rappresenta un ottimo viatico per le prossime elezioni regionali.

Il progetto per cambiare l’intera Basilicata è partito

Sullo stesso tema a seguire anche una nota di Leonardo Giordano,  coordinatore provinciale del Movimento Nazionale per la Sovranità di Matera, nonché capogruppo al consiglio comunale di Montalbano Jonico, Leonardo Giordano ha espresso soddisfazione per il risultato di una candidatura unica e condivisa da parte di tutto il Centrodestra materano e di alcuni raggruppamenti civici nella figura del sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zito.

Al riguardo egli ha dichiarato: “E’ un risultato simbolicamente (e non solo) di grande significato, un buon viatico anche per giungere ad una candidatura condivisa ed unica per il Governatore della Regione Basilicata da parte dell’intero centrodestra a cui sarà necessario accostare anche tante formazioni civiche che non si riconoscono nel centrosinistra e, anzi, ne condannano lo sconquasso sociale ed economico prodotto nella nostra regione. Per questa candidatura unitaria alla Presidenza della Provincia di Matera rivendichiamo il merito di aver dato un concreto e fattivo contributo non solo in termini di sottoscrizione della lista ma anche di una discreta azione politica di stimolo, intermediazione e sutura; pertanto ci sentiamo gratificati perché i nostri sforzi sono approdati a questo rilevante risultato. Ovviamente un importantissimo ruolo è stato giocato dal senso di maturità dimostrato da tutte le formazioni politiche del centrodestra materano e degli altri sindaci che potevano scendere in lizza che hanno compreso l’importanza politica di giungere ad una candidatura unitaria e condivisa.”