Sabato 13 gennaio 2018, alle ore 17.00,

al Museo Archeologico Nazionale Domenico Ridola, a Matera

sarà presentato il libro  di Stefano Conti

Io sono l’Imperatore”

Edizioni Affinità Elettive, Ancona 2017-

un romanzo giallo con impianto storico-archeologico.

Stefano Conti, storico e scrittore, già professore di Storia Romana ed Epigrafia Latina della Facoltà di Lettere Classiche dell’Università di Siena, da molti anni si occupa di Giuliano l’Apostata, scrittore, filosofo e ultimo imperatore pagano della storia.
Dopo aver scritto due volumi accademici, ha appena pubblicato questo giallo e sta attualmente girando l’Italia (musei, biblioteche, istituti culturali) per promuovere questo romanzo con un incontri divulgativi: reading a metà tra la storia e l’archeologia romana, accompagnato da immagini di siti storici e opere d’arte sull’Imperatore Giuliano e sul mistero che lo riguarda.

Una performance culturale in cui la spiegazione del tema alla base del romanzo è arricchita da musiche, video e dall’interpretazione di brani da parte di attori.

L’iniziativa è promossa dal Polo  Museale della Basilicata.

Ingresso libero.