Nessuno Resti Fuori, Festival di teatro, città e persone, è un Festival che nasce dall’esigenza di raccontare la città, le trasformazioni a cui si va incontro. E’ un festival che vuole andare oltre la dimensione puramente artistica e coinvolgere la città, i suoi abitanti e quanti si interrogano sul suo divenire, in una riflessione collettiva che possa animarne i luoghi.

L’obiettivo è di portare il linguaggio teatrale alla portata di tutti, coinvolgendo attivamente i cittadini nella ideazione e realizzazione del processo artistico, intendendo per cittadini le persone che vivono la città e contribuiscono alle sue trasformazioni, siano essi stanziali, migranti, temporanei.

Per questo motivo il Festival cambia ogni anno Quartiere della Città e quest’anno -alla sua terza edizione- dal 19 al 28 Luglio sarà di base nel Quartiere di Agna con un dialogo che interesserà anche il Centro Storico.

Domani inizierà la formazione dei volontari, con la creazione di una squadra che sarà fondamentale per la realizzazione del Festival.

I giorni 4, 5 e 6 saranno dedicati al racconto del Festival, al ruolo che potranno avere all’interno dell’organizzazione e della comunicazione, la divisione in ruoli e la formazione sul campo.

Tutto questo allo IAC, in Via Casalnuovo, 154, dalle 10 alle 13!

Chiunque voglia è ancora in tempo per partecipare. Può scrivere alla mail di riferimento del Festival, nessunorestifuori@gmail.com oppure chiamare al 334 3558556.