“I cori d’opera…amore a prima vista” è il primo appuntamento in cartellone per “Matera in Musica – Estate 2018”

L’opera italiana sarà la grande protagonista  martedì 10 luglio nella Terrazza di Palazzo Lanfranchi.  

 L’evento a ingresso libero sarà un vero e proprio regalo per i cittadini e i turisti. Un progetto repertoriale per assaporare il gusto dell’opera italiana, simbolo del nostro Paese, da Otello alla Traviata. Uno spettacolo che ancora oggi sa unire grande musica, alta temperatura emotiva e un linguaggio forte e diretto. L’evento vedrà la partecipazione de L.A. Chorus (Lucania & Apulia Chorus), una formazione corale professionale e giovanile.

L’Orchestra della Magna Grecia sarà diretta dal Maestro Andrea Crastolla.

 

Il programma della serata:

G. Rossini              da Italiana in Algeri          Ouverture

G. Rossini              da Gullielmo Tell              Cinto il crine di bei fiori

V. Bellini                da Norma                              Guerra! Guerra!

G. Donizetti  da Don Pasquale         Che interminabile andarivieni

L. Leoncavallo          da Pagliacci       Don, din, don, din, suona vespero

R. Wagner      da Tannahuser     Coro dei Pellegrini

G. Puccini                da Manon Lescaut          Intermezzo

G. Verdi                   da Otello                       Fuoco di gioia

                              da Traviata          Coro Zingarelle e Mattadori

                              da Il Trovatore     Coro degli zingari

                           da Ernani                          Evviva! Beviam!              

G. Puccini              da Madama Butterflay     Coro a bocca chiusa

G. Bizet                 da Carmen                     Marcia e Coro “Toreador”

 

Nove concerti tra luglio e agosto animeranno la Città dei Sassi con la rassegna promossa da Basilicata Circuito Musicale in collaborazione con l’Orchestra della Magna Grecia e il Festival Duni. Appuntamenti per tutti i gusti che grazie alla collaborazione con il Polo Museale della Basilicata – MIBACT, il Comune di Matera, la Regione Basilicata permetteranno di vivere una magica esperienza: incontrare gli artisti prima degli eventi nelle sale del Museo di Palazzo Lanfranchi. Si tratta di un’occasione riservata ai possessori del biglietto del museo. I vantaggi non finiscono qui, chi esibirà il ticket del Museo di Palazzo Lanfranchi o del Museo Ridola, acquistato nell’arco di una settimana prima dell’evento ICO avrà uno sconto del 20% sul prezzo di ingresso al concerto. La bellezza della cultura raddoppia con la rassegna estiva di Matera in Musica che vedrà l’inizio dei concerti alle ore 21.

 

Partner istituzionali: MIBACT – Polo Museale della Basilicata, Regione Basilicata, Comune di Matera, Fondazione Matera – Basilicata 2019, Fesr Basilicata e Unesco.

Main sponsor: Ubi Banca, Shell, Grieco Abbigliamento e Baux Cucine.

Partner: Ecowash, Bawer e Italcementi.

 

Per biglietti e informazioni: a Matera presso Orchestra della Magna Grecia, in via De Viti De Marco 13 (tel. 0835 1973420 / 392 9199743) e Cartolibreria Montemurro, via delle Beccherie 69 (tel. 0835 333411).

 

info@orchestramagnagrecia.it

www.orchestramagnagrecia.it

https://basilicatacircuitomusicale.webnode.it