Ancora pochi giorni per partecipare all’avviso di selezione pubblica per l’attivazione di n. 1 tirocinio extracurriculare da svolgersi presso Cesp – Azienda speciale della Camera di commercio di Matera.

Le domande di partecipazione devono essere inviate per posta elettronica certificata entro e non oltre il 31 maggio 2018. L’esperienza di tirocinio dovrà concludersi entro il 31 dicembre 2018.

E’ destinato ai laureati in Economia delle risorse naturali e culturali/Natural and cultural resources economics e Scienze del Turismo e dei Patrimoni Culturali all’Università degli Studi della Basilicata il tirocinio extracurricolare da svolgersi presso Cesp – Azienda speciale della Cciaa di Matera.

Pubblicato sul sito del Cesp dal 17 maggio al link: http://www.aziendaspecialecesp.it/2018/05/selezione-per-n-1-tirocinio-extracurriculare-da-svolgersi-presso-cesp-azienda-speciale-della-cciaa-di-matera/ l’avviso di selezione pubblica  precisa i requisiti e la documentazione che occorrono per presentare la domanda che deve essere inoltrata da casella di posta certificata all’indirizzo: cesp@mt.legalmail.camcom.it , come detto, entro e non oltre il 31 maggio 2018.

Al tirocinante sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione pari a 700 euro lordi mensili per un’esperienza che dovrà concludersi entro il 31 dicembre 2018.

L’esperienza di tirocinio si svolgerà nel settore del turismo e, più specificatamente, nell’organizzazione dell’attività di promozione dei territori del progetto MIRABILIA e delle relative aziende del settore turistico.

Le procedure di selezione avverranno tramite un colloquio nella sede della Camera di commercio di Matera, nella selezione si terrà conto del voto di laurea, del grado di coerenza del percorso formativo universitario con le attività oggetto di tirocinio e, a parità di punteggio finale si darà priorità al candidato più giovane.

Con quest’avviso diamo seguito a seguito ai contatti assunti con l’Università degli Studi della Basilicata – afferma Angelo Tortorelli, presidente della Camera di commercio di Matera – e tramite l’Azienda speciale Cesp offriamo ai laureati della Basilicata l’opportunità di misurarsi con il mondo del lavoro”.