Matera e la Basilicata saranno protagonisti a TTG Incontri, la Fiera Internazionale B2B del turismo in programma a Rimini dal 12 al 14 ottobre, giunta alla sua 64 esima edizione. Con oltre 69.000 presenze annue, TTG Incontri è il principale marketplace del turismo B2B in Italia, la fiera in cui tutta l’industria dei viaggi (nazionale e internazionale) si riunisce per contrattare, fare networking, attivare nuovi business, confrontarsi, trovare nuove idee, creando così efficaci opportunità di scambio tra chi realizza il prodotto e chi lo distribuisce.

Oltre 130 le destinazioni rappresentate, 3 le aree tematiche: Global Village, The World e Italia, l’area che rappresenta la più grande piazza di contrattazione al mondo del prodotto turistico italiano.

Grazie alla collaborazione tra la Fondazione Matera Basilicata 2019 e l’APT Basilicata, la Capitale Europea della Cultura 2019 e l’intera Basilicata saranno raccontate all’interno di uno stand realizzato con il sistema modulare dei cubi di legno ideato e progettato dall’Open Design School, uno dei progetti pilastro di Matera 2019. In tale spazio 20 operatori turistici del territorio lucano presenteranno i loro prodotti ai buyers internazionali; presso lo stand sarà inoltre possibile conoscere il programma culturale di Matera 2019 e degustare alcuni prodotti lucani selezionati con la guida dell’Unione Regionale Cuochi Lucani.

A loro sarà affidato anche il compito di comporre con le eccellenze dell’agroalimentare lucano, il menù della cena dell’11 ottobre presso il Palace Hotel di Milano Marittima, durante la serata inaugurale della Fiera, dedicata a Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e promossa dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 e l’Assessorato alle Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata.

L’iniziativa, realizzata con la collaborazione di APT Basilicata e Fiera di Rimini, sarà un’opportunità straordinaria per raccontare a circa 600 operatori internazionali del settore, che valgono oltre il 30% del mercato, quanto accadrà a Matera e in Basilicata dal 19 gennaio al 20 dicembre 2019.

Saranno presenti il Direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019, Paolo Verri, e l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia e il Direttore dell’APT Basilicata, Mariano Schiavone.

La Fiera TTG Incontri sarà anche l’occasione per presentare in anteprima i percorsi turistici di Matera 2019 che partiranno dalla città dei Sassi per snodarsi nel resto del territorio lucano, coinvolgendo anche l’area murgiana della Puglia, pensati in connessione ai cinque temi del dossier e alle quattro grandi mostre che saranno realizzate nel 2019.

La sinergia tra la Fondazione Matera Basilicata 2019 e l’Apt Basilicata porterà a raccontare Matera 2019 e la Basilicata in altre fiere del turismo ed eventi promozionali nazionali e internazonali, come stabilito dal protocollo d’intesa sottoscritto lo scorso giugno tra i due enti.

«TTG Incontri è il più importante evento B2B in Italia del settore turistico, e rappresenta la prima delle quattro grandi occasioni internazionali per presentare il programma di Matera 2019 al mondo del turismosottolinea il Direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019, Paolo Verri. Dopo Rimini, saremo al WTM di Londra dal 6 all’8 novembre grazie alla collaborazione con Enit. La forte attesa per l’appuntamento del 2019 è già riscontrabile nel numero di contatti presi dagli operatori locali con i buyer nazionali e internazionali che stanno già prenotando per l’anno in cui Matera sarà Capitale Europea della Cultura. La presentazione ufficiale del programma turistico del 2019 al mondo degli operatori renderà l’appuntamento del 2019 ancora più appetibile».