Lucio Dalla, Sergio Endrigo, Domenico Modugno, Bruno Lauzi, Renato Carosone , il maestro D’Ambrosio, Mogol,e tanti altri ”monumenti” della musica leggera saranno i protagonisti del vasto repertorio che l’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari eseguirà domani sera, mercoledì 13 settembre. dalle ore 21 nella terrazza di Palazzo Lanfranchi. Il concerto è promosso nell’ambito della rassegna Settembre in Musica, “100 anni di musica italiana”. Protagonisti della serata saranno il tenore Francesco Zingariello e la vocalist Daniela Sornatale, insieme al Maestro Valter Silviotti direttore d’orchestra e al direttore artistico del complesso musicale Marco Renzi. Lo spettacolo, illustrato nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti anche il sindaco Raffello De Ruggieri e l’asessore ai Sassi, Paolo D’Antonio, racchiuderà in 90 minuti un secolo di musica italiana dagli anni Venti a oggi. Il tenore Francesco Zingariello ha annunciato anche l’esecuzione dell’inno di Matera 2019, ideato e composto dal maestro Vito Paternoster. Il prezzo del biglietto di ingresso è di 15 euro