E perchè no? Visitare il Palazzo dell’Annunziata, che a Matera ospita la biblioteca ” Tommaso Stigliani” , un fine settimana al mese per conoscere e scoprire uno scrigno di memorie e saperi del passato, giunti fino a noi . Lo spunto, al quale si può lavorare per tempo e con una spesa davvero contenuta, è venuto dalla Giornata Mondiale del Libro che dal 21 al 23 aprile ha fatto vivere, o rivivere se preferite, un luogo della cultura che attende volontà e progetti di rilancio.

Qualcosa si sta muovendo. Ma le risorse sono poche, in attesa che si vada oltre la politica delle piccole cose. La Provincia fa quello che può. Il resto dovrebbero farlo Regione, Comune e Università, quando il progetto maturerà …per Matera 2019. Nel frattempo la visita serale guidata per tre gruppi di appassionati e di fortunati, che si sono prenotati in loco, ha soddisfatto e non poco curiosità su quanto sia custodito ( vi invitiamo a consultare il sito web della biblioteca e il libro di Pasquale Doria “Scripta Manent”) nel Palazzo dell’Annunziata. L’edificio inaugurato dal presidente del consiglio Romano Prodi, che definì quel luogo un ”Petit Beaubourg” per gli aspetti architettonici e logistici realizzati nel progetto di recupero e per quanto c’era da vedere e fare.

Una visione lungimirante, ma che negli anni è rimasta a livello di buone intenzioni, fino alla scellerata riforma di sopprimere le Province comunque (sappiamo come è finita con il referendum del dicembre scorso) e di tagliare le deleghe alla cultura. La Biblioteca è tra queste. Ente e personale tirano dritto e la Giornata internazionale del libro ha lasciato intravedere, come si possa pensare in concreto a progetti di rilancio.

E così due dipendenti della Biblioteca, hanno fatto da guida, alla luce di una torcia cumulativa (una per quattro) tra i piani, gli scaffali e le collezioni della biblioteca invitando ad ”ascoltare e a interrogare” la voce silenziosa di quel Palazzo. Le note del sassofono, le letture di associazioni impegnate nella divulgazioni della lettura hanno fatto il resto. Le domande non sono mancate sulla terrazza che ospita la Caffetteria, dove si erge l’impalcato dell’Orologio del quale fino a poco prima del terremoto del 1980 si era occupato il mastro orologiaio Simeone.

Si puo’ fare di più? Certo. Serve più attenzione per i luoghi e progetti da consolidare, magari con un pizzico di fantasia. Per esempio…Girolamo Stilton nella sala lettura dei ragazzi, Pinocchio in quella dei bimbi, il divino Quinto Orazio Flacco tra classici e cinquecentine, Giuseppe Gattini a illustrarci il suo ”fondo”, Totò a farci sentire il ”suo” grammofono della collezione Merolla, un numismatico della Zecca a enumerare le monete della collezione Onorati e un critico d’arte a descrivere quadri, incisioni e foto donati da cittadini di benefattori. Matera 2019 dal basso… con i cittadini culturali.

“Oltre il confine. Libri in viaggio nel Palazzo dell’Annunziata”
Giornata Mondiale del Libro, Matera 23 aprile 2017
Programma:
DAL 21 AL 23 APRILE
Radio City on air, in diretta da Milano, Unicredit Pavillion
Mediateca Provinciale, Sala di ingresso arcata centrale
SABATO 22 APRILE
La Bibliomater di Casa Netural in collaborazione con Women’s Fiction Festival e Città che legge, anima il giardino dei “MOMenti” del progetto di Matera 2019 “Gardentopia” con un corner di lettura all’aperto. Le Nonne Lettrici della Bibliomater e alcuni genitori dell’Associazione MOM daranno vita a letture animate per i bambini (2-5, 6-10 anni), insieme a momenti ludici e interattivi (con disegni e attività creative).
Giardino dei MOMenti (quartiere Lanera), 17:00 – 18:30
Il personale della Biblioteca guida i visitatori alla scoperta del Palazzo dell’Annunziata per una visita serale straordinaria.
Ore 23.00, incontro in Piazza Vittorio Veneto
DOMENICA 23 APRILE
Letture per le famiglie (bambini 0/6 anni + genitori) con le volontarie di Nati per Leggere Basilicata in collaborazione con le librerie materane (Libreria dell’Arco, 365 Storie libreria per bambini, libreria Di Giulio) che presenteranno le novità editoriali per la fascia 0-6 anni.
Biblioteca Stigliani, sala Pinocchio, piano terra (Ingresso da Piazza Vittorio Veneto), ore 10:30
“Lucania terra di poesia – poeti lucani da Orazio ai contemporanei”, Recital del Laboratorio di teatro dell’UNITEP, intermezzi musicali a cura di Donato Pitoia (chitarra)
Terrazza dell’Annunziata, Palazzo dell’Annunziata, 3° piano, ore 12:00 con replica alle 16:30

“Oltre la gabbia: dalla negazione alla felicità”. L’associazione RiSvolta, in collaborazione con Women’s Fiction Festival e Città che legge, propone un viaggio nella vita delle persone LGBT attraverso letture di brani tratti da romanzi della letteratura LGBT. Dalla gabbia alla felicità, il percorso per andare oltre i confini imposti dalla propria mente e dalla società.
Intermezzi musicali eseguiti da Magda Azzillonna (chitarra classica).
Biblioteca, Sala ragazzi, 2° piano, ore 17:00

“Il sapere libero oltre il confine: la Biblioteca Provinciale di Matera per Wikipedia”. La Biblioteca Provinciale di Matera “Tommaso Stigliani” e Wikimedia Italia, associazione per la diffusione della conoscenza libera, organizzano una sessione di scrittura collettiva (editathon) in Wikipedia, la grande enciclopedia collaborativa aperta. Luigi Catalani, bibliotecario e coordinatore nazionale di Wikimedia Italia per la didattica, guiderà gli studenti del Liceo Ginnasio “E.Duni” di Matera nella creazione e nel miglioramento delle voci dedicate ad alcuni capolavori della letteratura mondiale sul tema del confine, messi a disposizione dal personale della Biblioteca.
Biblioteca, Sala Fodale, ore 17:00
Energheia, “Il racconto musicato: Partenza di Angelo Guida”. Racconto vincitore del Premio letterario Energheia 2016, XXII edizione. Con Angelo Guida e Michele Morelli. Letture a cura di Veronica Mestice
Mediateca Provinciale, Sala convegni , ore 18:00
A chiusura, collegamento in diretta con Milano Radio City: Filippo Solibello- Radio2, Marino Sinibaldi – Radio3, Paolo Verri – Fondazione Matera-Basilicata 2019.
Il personale della Biblioteca guida i visitatori alla scoperta del Palazzo dell’Annunziata per una visita serale straordinaria.
Ore 20.30, incontro in Piazza Vittorio Veneto
Appuntamenti collaterali:
Sabato 22 aprile, Piazza Duomo, ore 11:00
Narrazioni digitali: presentazione del libro elettronico “La Cattedrale nel Medioevo e nel Rinascimento” nell’ambito del progetto di editoria digitale ALTERNANZA SCUOLA – LAVORO promosso dall’Associazione culturale Energheia e dall’ITCG “A. Loperfido – A. Olivetti” di Matera
Domenica 23 aprile, Ore 21:00, IAC – Centro arti integrate
“Il commissario Calamaro_ un noir a tinte rosa”
Rassegna “Il Venerdì Allo Iac”
Uno spettacolo teatrale in cinque episodi che rendono omaggio al cinema italiano di genere, ai fumetti e alla letteratura noir di Izzo, Simenon e Scerbanenco.