Un video accattivante, orecchiabile, interpretato da mister ‘X” che alcuni avrebbero individuato in un noto cantautore del Metapontino, ma attendiamo conferme . Lavoro ben fatto che mette insieme suoni, colori e apre all’anima di Matera tra i Sassi, la gente, la festa del 2 Luglio e pure Sant’ Eustachio, patrono da Matera con la madonna della Bruna. Il testo è davvero intenso e lo abbiamo stralciato: ‘… ti aprirà le porte ti sentirai a casa, se vieni a Matera … bella di giorno e di sera…dove c’è Sant’Eustachio….dove le chiese riposano sopa le case.. Matera, Matera, il grano cresce in fretta e diventa pane e i falchi nel suo cielo spalanco ali in libertà….Se vieni a Matera ti porto a Matera nei Sassi…nel Caveoso e nel Barisano E’ una favola vera…dove la vita dipinge i suoi quadri..il cielo si apre e il sogno si avvera… immagini del 2 luglio una voce forte. Matera ti aspetta…Ti entrerà nel cuore, ti toglierà il respiro ti porterà in un mondo dove nascono parole senza età…ti abbraccerà nel sole e poi nel silenzio ti abbraccerà. Quando la guardo… Un mare di luce… c’è il cuore che batte e il sogno si avvera. Matera, Matera , E quando c’è la festa con il carro della Bruna c’è un turbinio di luci di fumi e di colori che non scorderai. Il cielo si apre , il tempo si ferma e il sogno si avvera”. E poi la voce forte di un soprano che ci ricorda i film di Sergio Leone. Una sequenza di toni per una città che meriterebbe altre fortune e buona amministrazione. Video da ascoltare, quasi un inno all’anima della Città dei Sassi.