Questa mattina la Ditta Carind International srl di Spoleto ha consegnato al Comune di Matera il nuovo scuolabus per il trasporto degli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Il dirigente, i funzionari dell’Ufficio Scuole e gli autisti hanno verificato la rispondenza del mezzo ai requisiti previsti dal capitolato.

Finalmente, dopo l’acquisto degli arredi per gli Istituti Comprensivi della città – ha affermato l’Assessore alla Scuola, Mariangela Liantonio – abbiamo aggiunto un nuovo importante tassello per il sostegno alla mobilità degli studenti , rafforzando il servizio di scuolabus per il trasporto dalla zona Picciano A, B, Case Sparse, Borgo Venusio e Contrade verso le Scuole . Un risultato fortemente voluto dall’Amministrazione e raggiunto grazie alla collaborazione di tutti gli attori coinvolti ”.

Lo scuolabus, dotato di tutti i dispositivi di sicurezza previsti dalla normativa vigente, ha 34 posti di cui n. 32 per alunni, 1 per autista e 1 per accompagnatore ed è dotato di pedana elettrica per disabile non deambulante.