Quest’anno a Colobraro, che ha fatto della sua nomea una opportunità di promozione turistica tra magia, mistero e tradizioni, si attendono il tutto esaurito dopo lo spot ”convinto e gratuito” del maestro napoletano Beppe Vessichio che ha indossato una maglia ” a tema” posando davanti al teatro Ariston di Sanremo. Uno scatto ( a quanto pare un fotomontaggio) giratoci da un nostro lettore e uno  spot gratuito che il sindaco dell’accogliente centro del Materano, Andrea Bernardo, e i suoi concittadini apprezzeranno volentieri. E che torna bene anche per Matera 2019, se si metteranno a punto alcune inziative su mistero,magia, fortuna, folletti e via favoleggiando. Il maestro Vessicchio, un veterano del festival di Sanremo, va ora invitato a Colobraro per un concerto nella piazza del Paese o nella parte più alta dove si dominano la valle del Sinni e la costa Jonica. L’occasione è il programma 2018 di ” Sogno di una notte a quel Paese”, un format che vanta tanti tentativi di imitazione., che si svolge con la regia dell’ottimo Giuseppe Ranoia e di giovani del luogo. Naturalmente servono un po’ di risorse, ma il richiamo del maestro- ne siamo certi- farà la magia che ci vuole per una notte indimenticabile. Sindaco, al lavoro. E quest’anno c’è anche la benedizione di Sanremo…La foto artefatta che sia è un tocco di magia. Per quella vera un pizzico di estro e fotografia a Colobraro con il simpatico maestro.