Si chiama “secret al cioccolato” ed è la dolce prelibatezza preparato appositamente per la Bit di milano che gli alunni dell”Istituto Alberghiero “A. Turi” di Matera hanno presentato nell’ambito del progetto “Obiettivo apprendistato”, promosso dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani (APCI).

Hanno preso tutti per la gola i quattro alunni del Turi, Roberta Oliva e Rosa Santochirico della 5D Pasticceria, Michele La Grotta della 5C Enogastronomia e Antonio Consoli della 5A Sala e Vendita hanno partecipato alla competizione che ha coinvolto gli allievi più meritevoli dei 25 istituti alberghieri più quotati d’Italia. Vincitrice della gara è risultata Roberta Oliva, che parteciperà, ad Ottobre, all’Host di Milano per il casting finale “Investiamo nel Tuo futuro”, che consentirà ai migliori allievi di svolgere uno stage/apprendistato presso  importanti strutture del settore enogastronomico e ricettivo in Italia e all’estero. Docente accompagnatore è stato il prof. di Enogastronomia, Michelangelo Ferrara, che, insieme agli allievi, ha rappresentato con orgoglio l’Istituto Alberghiero di Matera. Il Dirigente Scolastico, prof. Gianluigi Maraglino, nel congratularsi per l’ottimo risultato conseguito, ha sottolineato come questa esperienza è stata un’importante opportunità di crescita e confronto con realtà scolastiche differenti, in uno scenario prestigioso come quello della BIT di Milano, oltre che una conferma per la scuola dell’ottimo livello di competenze che gli alunni dell’Alberghiero di Matera raggiungono grazie anche alle continue sinergie positive sviluppate tra il mondo della scuola, le associazioni professionali e il mondo del lavoro.