E’ la seconda volta che la Società Operaia di Mutuo Soccorso di San Mauro Forte, fondata nel lontano 1884, promuove una iniziativa per festeggiare i propri soci più anziani.

Nello specifico trattasi della “Festa dei soci ultranovantenni” che sì è ripetuta giovedì sera 5 aprile, mentre la prima volta si tenne il 22 agosto del 2015.

Ad essere “premiati” -con una targa ricordo- per il loro importante traguardo di vita, sono stati quattro, dei 54 soci che aderiscono attualmente al sodalizio.

Essi sono: Liuzzi Antonio, Digilio Mauro, Lacovara Mauro e Deufemia Maurizio (quest’ultimo per ragioni di salute non è potuto essere presente).

La manifestazione ha avuto inizio con un messa riservata i soci che è stata celebrata alle 18,00 dal parroco Don Giuseppe Di Perna, nel Monastero.

Poi i soci si sono trasferiti nel salone al piano terra del Municipio dove ha portato i saluti ai convenuti il Sindaco Francesco Diluca a cui è seguito un breve intervento del Presidente del sodalizio Rocco Piliero che ha anche poi provveduto alla consegna  di una targa ricordo agli ultranovantenni festeggiati nell’occasione .

Quindi è seguito un rinfresco e la proiezione di foto della lunga storia della Società Operaia in un commovente amarcord.