La“Notte dei Licei Classici” è stata una grande opportunità. La manifestazione, organizzata sul piano nazionale dalla Rete Nazionale dei Licei Classici, ha inteso  far concentrare i riflettori sull’importanza che ha avuto il Liceo Classico nella storia della scuola italiana e sull’irrinunciabilità agli studi umanistici propri dell’identità della scuola e della cultura italiana.

Anche  il Liceo Classico dell’Istituto Statale d’Istruzione Superiore “Pitagora” di Nova Siri e Montalbano Jonico hanno aderito alla manifestazione che si è articolata in una ricca serie di spettacoli di animazione e in rappresentazioni sceniche in costume ruotanti intorno al tema fondamentale della cultura umanistica, della sua incidenza sulla crescita e sulla formazione culturale delle nuove generazioni.

Accurate sono risultate  le scenografie e i costumi così come riccamente variegata è stata la proposta di soggetti che spaziano dall’antica mitologia al medioevo e al Rinascimento, attraverso il ‘700 goldoniano sino ad una esilarante gag in vernacolo novasirese. E’ stato fondamentale anche il contributo degli studenti del Liceo Artistico che hanno lavorato sulle scene.

Il dirigente Scolastico Leonardo Giordano ha rilasciato al termine della manifestazione la seguente dichiarazione:<< La dovizia di cure e la dura fatica che studenti, docenti e personale ATA, coinvolgendo in taluni casi anche le famiglie,  hanno profuso per la riuscita della manifestazione è indice di un solido legame all’interno della nostra comunità scolastica ma anche della sensibilità di questa comunità verso il tema della preservazione e della tutela di questo indirizzo scolastico che è il Liceo Classico, ogni tanto minacciato di decurtazione di anni, di sottrazione di alcune discipline ed altre pseudo – riforme che rischiano di snaturarlo. Gli studenti per prima vogliono rilanciare un indirizzo scolastico che ha fatto la storia della scuola italiana e, per certi versi, della Nazione italiana.>>