Ditelo con un fiore ….o con un bulbo il vostro STOP al Cancro.

Se è vero, infatti, che i fiori hanno in sè con la loro esplosione di colori un vero e proprio linguaggio è altrettanto vero che, grazie all’iniziativa del Dichio Garden Center anche i bulbi che notoriamente fioriscono a primavera hanno un messaggio importante quale l’importanza della ricerca per il cancro al seno.

Ed ecco che al Dichio Center è possibile partecipare al Garden Festival d’Autunno, dal 23 settembre al 15 ottobre 2017, con iniziative particolari nei weekend 23-24 settembre 2017 e 14-15 ottobre 2017, alla seconda edizione, promossa dall’AICG, l’Associazione Italiana Centri di Giardinaggio agli eventi dedicati alle piante autunnali con una particolare attenzione sui bulbi.

Tulipani, narcisi, crocus, giacinti, allium, ma anche i più particolari anemoni o le fresie, gli iris, scillie, frittilarie e tutti i colori che ci regala la natura in primavera vengono preparati dall’autunno: i bulbi vengono messi a dimora in settembre e ottobre per poi spuntare nei giardini con i primi raggi di sole più caldi di marzo. I bulbi sono molto versatili e facili da coltivare, danno grandi soddisfazioni e risultati di fioritura sorprendenti. Non è necessario essere dei giardinieri esperti e durante il Festival d’Autunno i professionisti di Dichio garden center, saranno a disposizione per dare consigli su come piantare i bulbi e come preparare il giardino in vista dell’inverno, consigliando anche le piante più adatte ai mesi freddi.

Iniziative speciali saranno dedicate ai più piccoli, i futuri appassionati di giardinaggio, infatti, a loro sarà rivolto il laboratorio “Pianta un bulbo”. I bambini saranno invitati a decorare un vasetto di terracotta, piantare all’interno il bulbo, nell’attesa a mettere a dimora sulla superficie qualche piantina di viole del pensiero. Potranno così godere della fioritura invernale delle viole e a primavera gioire della sorprendente esplosione dei bulbi che si staglierà all’interno di un cuscino fiorito.

AICG e Dichio garden center, dopo i risultati positivi dell’iniziativa “Margherita per AIRC” che ha consentito di finanziare un’annualità di una borsa di studio per una giovane ricercatrice, ha scelto di sostenere nell’ambito del Garden Festival d’Autunno la Campagna di solidarietà “Nastro Rosa AIRC”. Per tutto il mese di ottobre e per ogni confezione di bulbi di color rosa a fioritura primaverile, verrà devoluto un euro a sostegno della ricerca contro il cancro al seno dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. Verrà inoltre distribuita la spilletta rosa della ricerca di AIRC, il cui ricavato sarà interamente devoluto all’Associazione.