E’ andata in scena domenica 12 Novembre la settima edizione del Concorso Corale Internazionale “Antonio Guanti” dedicato alla coralità amatoriale.

Alla settima edizione dei Concorso prenderanno parte nove cori di cui uno straniero (Slovenia) e gli altri provenienti da sei regioni italiane: Lombardia, Piemonte, Friuli-Venezia-Giulia, Lazio, Campania, Puglia e Basilicata, con circa 200 cantori, oltre ai direttori, agli accompagnatori e simpatizzanti dei cori in gara.

La Giuria del Concorso la cui Direzione Artistica è, sin dalla prima edizione, affidata al M° Carmine Antonio Catenazzo è  composta da personalità del settore conosciute a livello internazionale.

Di seguito i risultati del Concorso Internazionale Antonio Guanti, con preghiera di diffusione:

1° classificato ex-aequo:     CORO POLIFONICO DI RUDA – Ruda (Ud) – dir. Fabiana Noro

MEŠANI PEVSKI ZBOR POSTOJNA – Postojna (Slovenia) – direttoreMatjaž Šček

2° classificato:    KANTIKA VOCAL ENSEMBLE – Pellezzano (Sa) – dir. Raffaela Scafuri

3° classificato:    MIKRON CORO GIOVANILE FEMMINILE – Torino – dir. Paola De Faveri

Premio Speciale A.Ba.Co. per la migliore esecuzione di un brano di autore contemporaneo italiano:
CORO POLIFONICO DI RUDA – Ruda (Ud) – dir. Fabiana Noro
per l’esecuzione del brano “Madonie” di Giovanni Sollima

Premio Speciale Antonio Guanti
KANTIKA VOCAL ENSEMBLE – Pellezzano (Sa) – dir. Raffaela Scafuri
per l’esecuzione del repertorio moderno

Presenti alla premiazione il sindaco di Matera Avv. Raffello De Ruggieri, il vicesindaco Dott. Nicola Trombetta, il Presidente dell’Associazione Basilicata Cori Ing. Salvatore Panzanaro, il Direttore del Conservatorio di Musica “E.R. Duni” di Matera M° Saverio Vizziello.

 

Il Concorso, lo ricordiamo, è stato fortemente voluto dal Coro della Polifonica Materana “Pierluigi da Palestrina”, per ricordare il vice presidente dei Coro scomparso prematuramente, attraverso la realizzazione di un progetto che a lungo era stato elaborato dal Direttivo di cui Antonio Guanti faceva parte. Nell’ottica dello sviluppo del progetto stesso, dall’edizione 2013 il Concorso è Internazionale.