La Provincia di Matera, nel comunicato che segue, annuncia “la pubblicazione del bando del progetto FESTA (denominato con l’acronimo Fostering energy invESTments in the Province of MaterA – Call H2020-EE-2014-4-PDA-) ” che punta alla “alla riqualificazione energetica di 8 scuole, edifici pubblici della Provincia di Matera e del Presidio Ospedaliero di Policoro “Giovanni Paolo II” di proprietà delle ASM.

Bene per questa tensione verso un ambiente sempre più eco-sostenibile, ma non si può non rilevare una certa discrasia tra il voler efficientare edifici che (come la cronaca ci consegna nel caso delle scuole) non ricevono le attenzioni di manutenzione necessarie e che talvolta si rilevano addirittura inagibili.

 

PROVINCIA DI MATERA
Comunicato stampa

Le opportunità presentate dalle potenzialità del partenariato pubblico-privato a cui l’Ente Provincia ambisce per efficientare dal punto di vista energetico alcuni edifici del suo territorio, trova un primo traguardo brillantemente raggiunto con la pubblicazione del bando del progetto FESTA (denominato con l’acronimo Fostering energy invESTments in the Province of MaterA – Call H2020-EE-2014-4-PDA-) promosso dalla Provincia di Matera in partnership con l’Università di Basilicata e l’Azienda Sanitaria Locale di Matera, nell’ambito dell’efficace programma della Commissione Europea Horizon 2020.

La mission eco-sostenibile con la sua sinergia pubblico-privata tanto auspicata dai vertici di Bruxelles della UE che caratterizza la Provincia ormai da qualche anno,-sostiene il Presidente Francesco DE GIACOMO-, trova piena attuazione con la pubblicazione del bando (disponile al link http://www.provincia.matera.it/Provincia/servizionline/Bandi_e_Gare/sez_2018_08_0210_07_48 sino alla scadenza del 15 ottobre alle ore 12:00) con la quale si dà l’avvio alle offerte dei potenziali investitori privati- ESCO (Energy Service Company)- circa la loro concreta possibilità di realizzare con un ente pubblico una finanza di progetto finalizzata alla riqualificazione energetica di 8 scuole, edifici pubblici della Provincia di Matera e del Presidio Ospedaliero di Policoro “Giovanni Paolo II” di proprietà delle ASM.
L’ingente mobilitazione degli investimenti che la Provincia si augura sono sempre all’insegna della riduzione dei gas climalteranti e degli standard qualitativi maggiormente performanti a livello dell’energia ecosostenibile per gli edifici pubblici della nostra comunità”.