Ci risiamo. Il marciapiede, chiamiamolo così, di via Annunziatella posto a Matera di fronte all’ex impianto Agip, continua a essere interdetto al passaggio di pedoni, carrozzine per bambini e disabili. E tutto perchè si consente di parcheggiare come e dove pare. Non è la prima volta che segnaliamo la cosa ma, nonostante, l’introduzione del servizio di rimozione forzate la situazione non cambia con i consueti ingorghi all’incrocio della Madonnina. Tra meno di un mese comincerà la scuola , con la riapertura delle elementari Marconi e degli asili di via Emilia e via Cererie. Traffico in aumento e in tilt in caso di pioggia. Ma attendiamo che si sbaracchi il cantiere della pompa di carburante. ”Cosa fatta” avevano detto nei mesi scorsi dall’Amministrazione comunale. Ma la cosa non è cambiata. Che dice assessore. Provvediamo con.. il bobcat? Lo stadio è a due passi…