Di seguito pubblichiamo la nota integrale della  Coordinatrice di Alleanza per il Territorio, Dott.ssa Tiziana PIRRETTI circa la crisi dell’ospedale di Policoro.

 

Dalle recenti pagine di cronaca e da atti ufficiali dell’Asm di Matera, giungono notizie preoccupanti sulle sorti di alcuni reparti, se non di tutto il nosocomio “Giovanni Paolo II” di Policoro.

La paventata soppressione del reparto di Cardiologia dell’ospedale jonico, rappresenta una prospettiva allarmante per una delle aree più grandi della nostra Regione. Senza dimenticare la perenne crisi di personale che attanaglia, va precisato, non solo l’ospedale policorese ma anche altre strutture.

Bisogna agire in maniera mirata e responsabile per salvaguardare e tutelare il benessere dei cittadini che non possono ricevere un’assistenza approssimata o carente.

Chiediamo pertanto all’assessore Franconi, che da alcune settimane ricopre anche il ruolo di facente funzione del Presidente della Giunta Regionale, di non sottovalutare questo problema che se palesato in maniera ufficiale, arrecherebbe un danno enorme ai cittadini.

Confidiamo nella sua oculatezza e sensibilità affinché non vengano mai adottate misure impopolari sulla salute delle nostre comunità. Saremo pronti a sostenere qualsiasi iniziativa che possa scongiurare quanto paventato in questi giorni nel totale ed esclusivo interesse della collettività.