Giardini fioriti nel dossier di Matera 2019.

Prenderanno il via domenica 19 marzo con la Festa del papà, le attività di Primavera che saranno realizzate all’interno dei giardini di comunità lucani nati nell’ambito di Basilicata Fiorita- Gardentopia, progetto del dossier di Matera 2019. Tra marzo e giugno, i tre giardini materani, “Spighe Bianche”, “il giardino dei MOMenti”, “Agoragri”, e quello potentino del “Boschetto Orizzontale”, saranno animati da una serie di iniziative culturali aperte a tutti i cittadini fra laboratori, feste a tema e corsi, organizzate dalle associazioni MoM, Agrinetural, Uil Pensionati Basilicata e dalla scuola “Pascoli”, le realtà che hanno dato nuova vita a questi spazi verdi urbani insieme alla Fondazione Matera-Basilicata 2019 e che ora ne curano la gestione.

 

Accanto alle iniziative nei giardini, la Fondazione Matera-Basilicata 2019 organizza per il 28 marzo a Matera una giornata di lavori in vista della partecipazione alla Biennale dello Spazio Pubblico (http://www.biennalespaziopubblico.it/)promossa dall’INU, l’Istituto Nazionale di Urbanistica, che si svolgerà a Roma dal 25 al 27 maggio, nel corso della quale verrà presentato tutto il percorso di Basilicata Fiorita-Gardentopia, dal concorso Balconi Fioriti del 2014 fino all’inaugurazione dei giardini di comunità.

 

Alla giornata di lavoro prenderanno parte tutti i partner e gli attori coinvolti nel progetto a livello regionale e nazionale, per elaborare insieme il racconto da portare a Roma: i rappresentati dei Comuni lucani che hanno aderito a Basilicata Fiorita-Gardentopia (Matera, Potenza, Tricarico, Rapone, Picerno, Campomaggiore, Pietrapertosa, Tito, Grottole), gli affidatari dei giardini di comunità, i cittadini che collaborano alla gestione e manutenzione di tali spazi, gli artisti in residenza che hanno affiancato la comunità nell’ideazione e realizzazione dei giardini (Alex Wilde, Atelier delle verdure, Linaria, Wagon Landscaping), i rappresentanti di AIAPP (Associazione Italiana Architettura del Paesaggio), INU, INU Basilicata, i rappresentanti dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Matera e  Potenza, dell’Ordine degli Ingegneri di Potenza, dell’Ordine degli Agronomi della Provincia di Matera e  Potenza, dell’Ordine degli Psicologi di Basilicata, dell’ Università degli studi di Basilicata.

Il programma della giornata prevede nella mattinata una visita ai giardini di comunità di Matera, un pranzo  condiviso all’interno del giardino “Spighe Bianche” e una sessione di lavoro pomeridiana presso il teatrino dell’Istituto “G. Pascoli”.

 

Di seguito il calendario degli appuntamenti:

19 marzo 2017: ore 16:00, Giardino dei MOMenti,  Matera, Festa del papà in giardino con realizzazione del tavolo in legno per il giardino;

marzo 2017: Giardino Spighe Bianche, Matera, potature con studenti e cittadini;

23-30 marzo 2017: Giardino Agoragri, Matera, artista in residenza Alex Wilde, attività con i cittadini;

marzo 2017: Giardino Boschetto orizzontale, Potenza, Wagon Landscaping, laboratorio con le scuole;

30-31 marzo 2017 Giardino Agoragri, Matera, Corso teorico-pratico di agricoltura sinergica;

31 marzo 2017: Giardino Spighe Bianche, Matera, Festa dei colori; alunni, cittadini e studenti stranieri della scuola serale festeggiano insieme assaporando cibi e imparando canti e danze etniche;

24-25 aprile 2017: Giardino Agoragri, Matera, Laboratorio per la costruzione dell’anfiteatro in paglia;

aprile2017: Giardino dei MOMenti, Matera, Festa dei ciliegi

29 aprile 2017: Giardino Agoragri, Matera, Festa di inaugurazione anfiteatro di paglia

5-10 giugno 2017: Giardino Agoragri, Matera, Laboratorio sulle costruzioni in legno