Strategie di impresa alla Borsa Internazionale del turismo di Milano, in programma dall’11 al 13 febbraio 2018, per la Puglia che intende rafforzare competitività e numeri con un programma comune di promozione e valorizzazione con la Lombardia. Pugliapromozione, da quanto descrive Nino Sangerardi, sta facendo le cose in grande per prendere i visitatori e i tour operators per la gola e con una offerta che coinvolgerà una novantina di imprenditori del settore.

Tutto è pronto per l’incontro, che vedrà la partecipazione dei due assessori al turismo, su tema “Puglia e Lombardia : double yuor journey in Italy”. Ma c’è dell’altro e ci pare interessante segnalare alcuni incontri che riguardano Matera. Domenica 11 febbraio, alle 10.00. i Comuni di Ginosa e Ginosa Marina parlano di ” Ginosa, perla della terra delle gravine e città sorella di Matera”.

Intervengono il sindaco Vito Parisi, e Sergio Bata delegato marketing territoriale di Ginosa Marina. Ma c’è da esserne sicuri che Matera, come lo è da alcuni, è negli itinerari obbligati dell’offerta turistica pugliese e di Pugliapromozione vista presenza continua degli operatori turistici pugliesi nella Città dei Sassi e Capitale europea della cultura 2019.

BIT 2018, la Puglia con 90 operatori turistici e tanti Comuni

Nino Sangerardi

Alla Borsa internazionale del turismo 2018, Milano dall’11 al 13 febbraio, la Puglia si presenta con un folto gruppo di operatori turistici(oltre 90).Di quest’ultimi molti hanno scelto di mettersi insieme per presentare al meglio i territori.

Nello stand organizzato da Pugliapromozione, dove sarà allestito un angolo cooking show e degustazione, ci saranno 44 desk per gli incontri di affari tra imprese pugliesi e agenzie,società italiane e estere.

Tra le novità la partecipazione di molti Comuni pugliesi che avranno visibilità nello spazio ideato da Pugliapromozione, in particolare nella sala stampa dove si susseguiranno incontri e conferenze di presentazione di nuovi itinerari e prodotti turistici.

Primizia importante è l’accordo innovativo sul turismo fra Puglia e Lombardia per diventare più attrattivi.

Verrà illustrato–il 12 febbraio ore 12 al Fieramilanocity-Sala Brown durante il convegno sul tema “Puglia e Lombardia : double yuor journey in Italy” a cui parteciperanno i rispettivi assessori regionali alTurismo– un documento con il quale le due Regioni stanziano centomila euro a testa per mettere a segno un Piano comune per la promozione, l’allungamento della stagione turistica e qualificazione dell’offerta.

E proprio la Bit sarà l’occasione per esporre le prime iniziative congiunte.

Per esempio, nel pomeriggio del 12 febbraio si svolgerà l’incontro di formazione “Human Tourism Think Tank, il Fattore umano nel settore del turismo” presso l’Unicredit Pavilion, messo in opera dalla Regione Lombardia con numerosi eventi informativi dedicati agli operatori turistici lombardi e pugliesi.

In serata, sempre all’Unicredit Pavilion, si terrà la manifestazione enogastronomica e musicale organizzata dalla Regione Puglia dedicata a imprenditori pugliesi e lombardi : qui saranno presentate le varie attrazioni turistiche e culturali e monumentali delle due Regioni.

Il finanziamento impegnato dalla Regione Puglia per i tre giorni milanesi della BIT è pari a 200 mila euro.